headline Category

https://www.amazon.it/storte-Documenti-memorie-attorno-perdere/dp/8868293439 di Andrea Carnì «Ventidue anni, sei legislature, sette Commissioni parlamentari -includendo quella sul caso Alpi/Hrovatin- e diverse indagini della magistratura sono i numeri che mostrano il peso della vicenda ma anche la difficoltà di pervenire a conclusioni univoche sull’intero fenomeno».Questo scrive la Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti nella Relazione sulle “navi dei veleni”, invocando la riapertura delle indagini rispetto un caso che non è ancora chiuso. Attraverso i documenti declassificati presi in esame, le interpretazioni dei fatti più controversi, le testimonianze acquisite, le fonti documentarie raccolte eRead More

Posted On Settembre 24, 2018By In Ciminalità organizzata, headline, News

ECOMAFIA 2018

A Palermo presso i Cantieri Culturali alla Zisa, venerdì 21 settembre alle 17.00, è stato presentato il dossier “ECOMAFIA 2018”  in presenza delle varie autorità sociali e politiche: Gianfranco Zanna Presidente Legambiente Sicilia, l’ex presidente del Senato Pietro Grasso, il presidente della Commissione antimafia regionale Claudio Fava, l’assessore regionale all’Energia Alberto Pierobon, il giornalista Rai Fabrizio Feo e il presidente nazionale di Legambiente Stefano Ciafani. di Laura Liistro Nel rapporto annuale stilato e presentato ufficialmente da Legambiente vengono denunziati diversi tipi di ecoreati : abusivismo edilizio, rifiuti smaltiti in modoRead More
Sabato 3 marzo si è tenuto presso la sala consigliare di Solarino, paese in provincia di Siracusa, l’evento “In difesa della giustizia. La storia del maresciallo maggiore Paolo Bordonaro”. Questa conferenza è stata promossa dallo storico Diego Scarabelli, dall’antropologa Laura Liistro e dal Generale dei Carabinieri Michele Di Martino e ha ricevuto il completo supporto da parte del primo cittadino di Solarino Sebastiano Scorpo. Grazie agli studi di Scarabelli e di Liistro, i solarinesi hanno potuto riscoprire la figura del maresciallo dei carabinieri Paolo Bordonaro che ha compiuto numerose importanti operazioni contro la mafia. L’evento ha ricevutoRead More

Posted On Febbraio 17, 2018By In Cyber security, headline, Intelligence

L’ANONIMATO PERDUTO

Spiati da governi e multinazionali di Federico Casano Società moderna Nell’attuale Quarta Rivoluzione Industriale, nella quale la tecnologia diventa un tutt’uno con la società, emergono svolte tecnologiche e, insieme a loro, problemi legati all’etica. L’intera comunità non è ancora pronta a resistere all’impatto di questa rivoluzione. Manchiamo di consapevolezza, preparazione ed anche regole. La nascita di intelligenze artificiali (AI), robots, l’Internet of Things, veicoli autonomi, stampanti 3D, computers quantici e nanotecnologie, accentuano questioni come Cyber Security, Cyber Crime, ed anche l’anonimato. Infatti, a causa di questi passi avanti, l’anonimato èRead More
di Riccardo Colombo Il termine “Privacy” in ambito tecnologico viene ormai spesso associato soltanto ad attività di tracking su siti web e di profilazione online. Nella cultura legislativa Americana il termine privacy si riferisce al “diritto di stare da soli”; diritto che verrà sempre più a mancare con l’avvento di nuove tecnologie.  Quanti dati vengono prodotti al giorno? Secondo un recente studio condotto da IBM ogni giorno vengono prodotti 2.5 Exabytes (2.5 miliardi di Gb) di nuovi dati, trend che secondo IBM è destinato a crescere e che ha portatoRead More
Intervista a Silvio Ranise [Intervista a Ing. Silvio Ranise Head of the Security & Trust Research Unit in FBK (Bruno Kessler Foundation) in Trento http://st.fbk.eu/SilvioRanise] di Federico Casano In questa era sempre più digitale, vissuta in prima persona dal cittadino, che non solo è spettatore ma anche attore, non si possono trascurare questioni come la Sicurezza informatica. Teams di esperti, come quello guidato dall’ing. Ranise, lavorano ogni giorno come “Angeli custodi”  affinché  sia salvaguardata la sicurezza e la vita privata di ognuno di noi, che non deve essere più ignaro deiRead More

Posted On Luglio 26, 2017By In Dossier, headline

CRIM. INT. Dossier Aprile 2016

CRIM. INT. Dossier Aprile 2016 Scarica il fileRead More
di Alessandra Nicolosi L’espressione delle emozioni è universale, non acquisita diversamente in ciascuna cultura: è biologicamente determinata, un prodotto dell’evoluzione della specie.  (Charles Darwin, 1872)   Il volto è l’area del corpo più importante sul piano espressivo comunicativo, è il canale attraverso il quale noi esprimiamo emozioni e stati della mente. Il volto umano è capace di produrre un maggior numero di movimenti mimici, con maggiore variabilità e con la possibilità di modulare la propria espressività rispetto alle altre specie animali.   Il procedimento che ha sistematizzato in modo piùRead More
Abstract: I locali di ‘ndrangheta non autorizzati o puniti dal vertice di Polsi prendono il nome di bastarda. Le fonti giuridiche consentono di effettuare deduzioni sì da poter identificare le caratteristiche di tale struttura mafiosa. di Andrea Carnì Persino nell’Onorata Società non tutto va come dovrebbe andare. L’utilizzo di vere e proprie regolamentazioni morali e comunitarie esclusive ed escludenti consentono di mantenere il “buon ordine” all’interno del territorio soggetto al dominio mafioso. La ‘ndrangheta, come ogni comunità, impone tali regolamentazioni e le fa rispettare, sorvegliando e punendo i trasgressori. ConRead More